Cartelli vetrina fieristici, cosa sono e a cosa servono

I cartelli vetrina sono un modo innovativo per fare pubblicità, in quanto prodotti di grande impatto visivo. Servono a pubblicizzare qualsiasi tipologia di azienda, nella loro semplicità entrano nella mente ma anche nel cuore dei consumatori. Lo scopo è “colpire” il cliente, affinchè diventi un consumatore affezionato, per fare questo oggi più che mai, si punta sulle immagini, e nei cartelli vetrina, le immagini, risultano essere la soluzione perfetta per presentare ogni tipologia di marchio e per veicolare un valido messaggio promozionale. I cartelli vetrina non sono poster ma stampe rigide che mostrano foto di prodotti, slogan, loghi. Sono adatti a tutte le attività, perchè sono versatili, leggeri, di poco ingombro e personalizzabili. Oltre ad essere collocati in vetrina, si possono mettere in altri luoghi e posizioni, ad esempio sui banconi o sugli scaffali, in quanto rappresentano la soluzione ideale per promuovere un determinato prodotto e per presentare qualunque tipo di offerta o promozione limitata.

L’importanza per la vetrina anche in fiera

I cartelli vetrina in cartone sono ideali per allestire uno stand in fiera in maniera accattivante ed innovativa e sono un mezzo che rende all’attività il meritato successo. I clienti sono abituati a soffermarsi ad osservare le vetrine, e se ne restano colpiti, significa che possono diventare potenziali acquirente. E’ importante contraddistinguere il marchio, ma soprattutto esercitare l’interesse e la curiosità nel consumatore. Quindi, lo scopo dei cartelli vetrina è proprio quello di presentare il brand ed attirare l’attenzione e l’interesse dell’utente attraverso stampe lucide, colorate e caratterizzate da slogan e scatti di qualità. Una scelta grafica di forte impatto per il cliente.

Esistono varie tipologie di cartelli vetrina: cartelli in cartone, in cartone accoppiato, con o senza piede di supporto, con sagome particolari, questo in numerosi formati.
Possono essere monofaccia o bifaccia, pieghevoli, muniti di un cavalletto, e rispondere così ad ogni possibile esigenza. Ogni cartello vetrina, costituisce un valore aggiunto e un tocco di design in più per ogni vetrina. Da non perdere i cartelli vetrina di Printingup, rinomata azienda tipografica proprio di Faenza.

I cartelli vetrina sono resistenti?

I cartelli vetrina più resistenti sono quelli con cartone accoppiato a microonda, la cui funzione è quella di proteggere in maniera superiore rispetto al semplice cartone teso.

Cartello vetrina rimboccato

Il cartello vetrina rimboccato, ovvero, con piedino, è una possibilità che per chi ama lo stile ed il lusso. Risulta essere il prodotto ideale per il visual merchandising, perchè pone molta attenzione al dettaglio. Questa tipologia di cartello, può essere personalizzato, non solo scegliendo una carta speciale e pregiata, ma può anche essere plastificato e lascia molto spazio alla grafica ed alla creatività.

Il cartello vetrina cordonato

Il cartello vetrina cordonato è molto bello e soprattutto di grande effetto, viene stampato su entrambi i lati e cordonato al centro. Vengono utilizzati ed esposti in quei luoghi, visibili da più angolazioni, sono stampati su carta di qualità su ambo le facce e successivamente accoppiati a cartone rivestito con foglio bianco sia davanti che dietro e sono senza piedino perchè sono retti dalla cordonatura. Solitamente la cordonatura è centrale ma può anche essere posizionata diversamente.

Post comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Faenzafiere.it Sito NON ufficiale