Microsoft manda in pensione la console Xbox 360

xbox360Per gli affezionati non è certamente una notizia facile da “digerire” quella che Microsoft manda in pensione la console Xbox 360.
Il motivo però giustifica la scelta:  concentrarsi completamente sull’Xbox One. In occasione del decimo anniversario del prodotto, la casa di Redmond ha annunciato lo stop alla sua produzione. Questa importante novità è stata data direttamente da Phil Spencer, responsabile della divisione Xbox, che ha condiviso un comunicato stampa all’interno del sito Xbox.com. La console fu lanciata alla fine del 2005 e ha venduto oltre 80 milioni di pezzi. Su Xbox 360, per esempio, hanno debuttato in esclusiva molti titoli che hanno fatto la storia delle console e soprattutto è stata il baricentro di scelte estremamente innovative come il sensore Kinect che ha aperto una nuova frontiera nell’interazione con le console. Le scorte rimanenti di Xbox 360 saranno tutte messe in vendita ma con il passare del tempo trovare una console Xbox 360 si farà sempre più difficile. Ne aumenterà allora il valore per i collezioni? Probabilmente si, quindi se possedete una Xbox 360, cercate di custodirla con cura perchè un giorno potrebbe valere l’inverosimile!

Per tutti i fans di Xbox 360 la bella notizia riguarda il fatto che  Microsoft non terminerà il supporto e l’assistenza. La casa di Redmond continuerà a distribuire aggiornamenti software quando necessario e Xbox Live continuerà a supportare l’Xbox 360 senza alcun problema. Su Gamecodes, 1° rivenditore di cards e codici gaming in Italia, continuerà a rendere disponibili gli abbonamenti live gold.

Dopo 10 anni di grande successo, l’Xbox 360 viene sostanzialmente pensionata in favore dell’Xbox One su cui Microsoft sta investendo molto in termini di sviluppo software. Una scelta, a detta di tutti, “assolutamente sensata” motivata dal grande dinamismo del settore del gaming a seguito del lancio delle prime soluzioni che sfruttano la realtà virtuale. Ed a giugno, al prossimo E3, Microsoft potrebbe annunciare qualche altra sorpresa. Alcune indiscrezioni evidenziano, infatti, come la casa di Redmond starebbe testando alcuni prototipi di una Xbox One più performante. Indiscrezioni che potrebbero far pensare all’arrivo di un nuovo modello.

E3 2016

La conferenza Ubisof E3 2016, avrà luogo il 13 giugno alle 13:00 locali, quando in Italia saranno le 22:00. Il pre-show inizierà invece con una mezz’ora d’anticipo, come rivelato dalla stessa software attraverso il proprio profilo Twitter.
Durante la manifestazione -si vocifera- verrà mostrato il nuovo Assassin’s Creed, in arrivo nel 2017.

E3 è la più importante fiera del mondo dei videogiochi e dei relativi prodotti. All’E si concentrano  i migliori talenti e marchi del game, i più brillanti professionisti dell’innovazione ed il Los Angeles Convention Center, rappresenta il più grandeintrattenimento interattivo. Per tre giorni saranno di scena le più grandi emozionai, le aziende all’avanguardia, le nuove tecnologie e prodotti mai visti prima. E prevede l’esposizione senza precedenti per i mercati emergenti e si ispira ai nuovi mondi dell’industria dell’intrattenimento interattivo.

E3 si svolge il 14-16 giugno 2016, presso il Los Angeles Convention Center.

Alla Fiera saranno presenti:

Sviluppatori di software, acquirenti e rivenditori, programmatori e distributori,rappresentanti dell’industria dello spettacolo, esportatori, produttori, rivenditori,ricercatori,analisti finanziari e dell’industria di tutto il mondo e naturalmente tutti  i media a caccia di tantissime novità del settore!

Post comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Faenzafiere.it Sito NON ufficiale